Dare

Il primo insegnamento del Buddha sul sentiero graduale fu sull'importanza di dana, una parola Pali che significa dare. Veniva prima della meditazione e anche prima della moralità.

Donare è un atto relazionale. Richiede di percepire i bisogni di un altro, il che inclina la mente all'interconnessione. Allo stesso tempo, lasciare andare la proprietà o il controllo su qualcosa ammorbidisce il sé e sostiene l'abbandono. Potresti fermarti e prenderti un momento per vedere se questo è vero nella tua esperienza.

La maggior parte di coloro che sostengono l'infrastruttura e le attività di Insight Dialogue Community donano il proprio tempo gratuitamente senza compenso. Il dare è anche la base su cui insegnanti e facilitatori di Insight Dialogue offrono la pratica. La comunità di Insight Dialogue non fa pagare per le offerte online e, nella maggior parte dei casi, le quote di ritiro non includono il pagamento per gli insegnanti. Ora, come ai tempi del Buddha, i nostri insegnanti e facilitatori offrono liberamente il dono del Dhamma a tutti coloro che scelgono di venire. Come destinatari di questo dono, abbiamo l'opportunità di praticare dana, di aprirci alla gioia di prenderci cura degli altri, di sviluppare la nostra capacità di lasciar andare e di sostenere che questi insegnamenti siano disponibili per tutti coloro che potrebbero trarne beneficio.

Sostienici

Ti senti ispirato a contribuire con i tuoi doni al sostegno di Insight Dialogue?

Donazioni

Donando a sostegno degli insegnanti e della comunità, stai sostenendo quello che il Buddha considerava il dono più alto: il dono del Dhamma.

Finanziamento

La Insight Dialogue Community è un'organizzazione religiosa senza scopo di lucro 501(c)(3).