Selezione di testi

La contemplazione del Dharma è stata sviluppata per fornire un mezzo per un'indagine approfondita dei primi testi buddisti, in particolare i primi discorsi del Buddha.

Altri testi sono stati usati per la Contemplazione del Dharma, ma si dovrebbe prestare attenzione al contenuto della saggezza se si desidera mantenere lo scopo e l'intenzione della pratica.

Si consigliano brevi estratti. Un breve paragrafo, o anche una frase o due, può funzionare bene. Estratti più lunghi di 200 parole saranno difficili da assorbire e coinvolgere a fondo in questa pratica. Mentre gli insegnamenti tecnici, come elenchi di fattori mentali o sequenze causali possono essere utili, gli insegnamenti con immagini forti, similitudini o metafore si sono dimostrati particolarmente potenti. Quando estrai i testi, presta attenzione alle immagini o ai riferimenti culturali che potrebbero essere problematici per alcuni professionisti. Se decidi di inserire un linguaggio neutro rispetto al genere, questo dovrebbe essere fatto in modo trasparente in modo da mantenere l'accesso al testo originale.

Le traduzioni dei primi testi buddisti sono disponibili da una serie di fonti, anche online all'indirizzo Sutta Centrale ed Accesso a Insight